Ladispoli

Collegio Garanzia, altro ricorso Palermo

Il Palermo insiste e fa di nuovo ricorso al Collegio di Garanzia dello Sport. Lo fa sapere una nota del Coni. Questa volta i rosanero, che già si erano appellato lo scorso 27 luglio, chiedono la revisione della parte della sentenza sulla finale dei playoff di B che riguarda il Frosinone. Il ricorso è contro Figc, lega di Serie B e lo stesso Frosinone. La società siciliana chiede "di sanzionare il Frosinone Calcio con la perdita della gara disputata in data 16 giugno 2018 con il punteggio di 0-3 in favore della U.S. Città di Palermo"; "di non omologare, comunque, il risultato della partita del 16 giugno 2018". In subordine chiede che la partita venga ripetuta, anche se nel frattempo sono stati varati i calendari della serie A 2018-'19 e il Frosinone ne fa regolarmente parte.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie